CHIRURGIA OSSEA E PLASTICA RICOTRUTTIVA PREIMPLANTARE

http://studiodentisticopolizzi.it/wp-content/uploads/2017/10/chirurgia-ossea-570x380.jpg

In molte situazioni la perdita dei denti si associa ad una grave atrofia dei tessuti ossei e dei tessuti molli (per es. nei casi di perdita traumatica dei denti con danno e perdita dell’osso alveolare residuo, o in pazienti portatori di protesi mobili da parecchi anni per aver perso i denti in età giovanile).

In questi casi diventa a volte necessario rigenerare l’osso mancante con procedure chirurgiche (per es. innesti di osso, split crestali, etc.) effettuate sia preliminarmente all’inserzione implantare sia, quando possibile, contestualmente agli impianti, con riduzione del numero di interventi. In alcuni casi, per migliorare l’aspetto estetico dei restauri dentali e dei tessuti molli atrofizzati, è possibile effettuare innesti di tessuto connettivale gengivale.

Richiedi un appuntamento